Il giardino dei Tarocchi

2014-08-12-14.48.10Questo è uno di quei posti che pensi non possano esistere se non nei Parchi Divertimento per bambini e che invece scopri quasi per caso e con un pò di fortuna vagando nell’entroterra della Toscana. A dire il vero un minimo di coordinate le avevamo: sapevamo infatti che il giardino dei Tarocchi era situato nei pressi di Capalbio, in Toscana, ideato dall’artista franco-statunitense Niki de Saint Phalle, popolato di statue ispirate alle figure degli arcani maggiori dei tarocchi ed ispirate al genio di Gaudì.

2014-08-12-14.56.382014-08-12-17.00.36Nella stessa giornata in cui abbiamo fatto l’escursione alla riserva della Feniglia, abbiamo deciso di proseguire la nostra escursione per andare a visitare questo “giardino” di cui mi p-3-06-03092012120316aveva parlato un’amica, lasciandomi la curiosità di poterlo vedere dal vivo. Così, pur con le voci lamentose dei miei figli nelle orecchie che invocavano pietà e chiedevano di poter tornare al “campo base” (come se avessimo scalato l’Everest!!!!), abbiamo percorso una trentina di Km alla ricerca di questo posto incantato. Quando niente faceva presagire di poterlo trovare, pur essendo nel punto in cui il navigatore affermava con fermezza che avremmo dovuto raggiungere la nostra destinazione, si è aperto davanti a noi l’ingresso verso un paesaggio surreale.

2014-08-12-17.00.17E’ quello che può essere definito veramente un luogo che incanta grandi e piccini, 2014-08-12-14.58.08per le sue gigantesche, coloratissime e caleidoscopiche sculture. A metà tra l’architettura di Gaudì e il mondo delle fiabe, questo parco offre ai visitatori un’esperienza unica, anche per la possibilità non solo di guardare le opere, ma di entrarvi fisicamente dentro. Unica pecca: la mancanza di una segnaletica descrittiva delle opere, che se da un lato lascia al visitatore carta bianca nel tentare di indovinare di quali sculture si tratti, dall’altra lascia malcontenti coloro che desiderano provare a “raccapezzarsi”.

2014-08-12-15.17.26Le mie bimbe hanno fatto così tante foto che scegliere le più belle è stata un’impresa davvero titanica!!!!

Ora però smetto di inserire foto, altrimenti vi tolgo il desiderio di andare a vedere quali altri spettacoli vi riserva il parco!!!

firma_Sara

 

3 Comments

  1. Milena

    Ci stai descrivendo veramente dei bei posti…meritano una vacanza!
    Ne approfitto per ringraziarvi: vi seguo sul blog e trovi i vostri spunti e suggerimenti sempre molto interessanti!
    Brave.

  2. Pingback: Capalbio

Rispondi