Suncatcher

SuncatcherIn un momento di pioggia e nuvolo con i miei piccoli abbiamo deciso di provare a chiamare un po’ di sole, visto che avevano voglia di uscire a giocare con le biciclette! Così ho tirato fuori i soliti materiali di recupero e i pennarelli per fare dei coloratissimi dischi solari da appendere alle nostre piante in giardino. Il sole non è uscito subito, ma li abbiamo appesi domenica e lunedì ecco un bel sole, chissà… Magari qualcosa avranno sortito!!!

I Suncatcher sono semplicissimi e velocissimi da fare, volete provare?

colorando i dischi di plasticaMateriale utilizzato:

  • vassoi di plastica liscia (erano contenitori per alimenti “usa e getta”)
  • pennarelli
  • filo tipo pesca
  • forbice

dischi di plastica coloratiAbbiamo pulito dalle etichette i vassoi, aiutandoci per le etichette più testarde con un batuffolo intriso di olio, e poi li abbiamo lavati. Abbiamo tagliato dei cerchi di varie dimensioni aiutandoci per la forma con bicchieri, ciotoline e spillette della dimensione voluta. I bimbi hanno disegnato tutti i dischetti, poi con una punta ho fatto due forellini, sopra e sotto, e li abbiamo uniti tra loro con il filo trasparente, tenendo in alto il filo più lungo per riuscire ad appenderli senza difficoltà.

Infine hanno scelto l’albero e la posizione nel nostro giardino ed ecco fatto!

SuncatcherVelocissimo e molto carino!!

Si muovono con il vento e i bimbi rimangono incantati a guardarli ondeggiare! Naturalmente l’attenzione non dura per molto, che c’è l’orto da seguire e qualche piantina in vaso da annegare 😉

Le prossime le facciamo a forma di farfalle e fiore, e voi l’avete fatto?

firma_Monica

Rispondi