Follow:
Browsing Tag:

regole

    Educazione

    Le regole della montagna

    montagnaIo vado in montagna da quando sono nata e ho sempre fatto gite tra cime e boschi soprattutto del trentino. Fino a qualche anno fa i sentieri erano frequentati da turisti abbastanza esperti e preparati, vestiti adeguatamente e che salutavano ogni persona incrociata sul sentiero, e soprattutto i boschi non erano pieni i fazzolettini di carta o immondizia varia, ma solo di fragoline, mirtilli e funghi intatti. Ora, complici le strade che arrivano ormai davanti al rifugio una volta isolato, e gli impianti di risalita che sono cresciuti come i funghi, la montagna si è popolata di una varietà notevole di fauna, alcuni di questi altamente molesti e il lavoro dei soccorritori si è moltiplicato si in inverno che in estate. Alcuni personaggi li considero persi, dopotutto sono gli stessi che in spiaggia lasciano i mozziconi di sigaretta e le immondizie sulla spiaggia, parlano al telefono con un tono di voce che potrebbe tranquillamente raggiungere l’interlocutore senza linea all’altro capo del mondo, salvo poi lamentarsi dei bimbi che fanno confusione mentre giocano!

    Molti sono invece semplicemente impreparati e non conoscono le regole della sicurezza in montagna, così scrivo qui le mie:

    Read more

    Share:
    Educazione

    Per ESEMPIO…

    2014-10-10-12.28.49Vi capita mai che per spiegare qualcosa ai vostri figli, ma anche ad alcuni adulti per la verità, facciate ricorso all’esempio?? Del tipo che si usano una serie infinita di parole, finchè si coglie lo sguardo assente del nostro interlocutore, che magari inizia a corrugare la fronte e a storcere il labbro inferiore verso il basso e gli si dice: “Ti faccio un esempio così mi spiego meglio!!!”. Solo allora vi accorgete di aver riattirato la sua attenzione…. Ebbene l’esempio è quella cosa che da sempre, già da quando eravamo bambini noi, e fin nei testi “sacri” di pedagogia, ci siamo sentiti dire che è forse la cosa che conta più di mille parole. Read more

    Share:
    Educazione

    Urlare per farsi ascoltare??

    Sono in traghetto, nell’area giochi per bambini, dove fa da padrone un gioco gonfiabile a labirinto, con al centro una piccola vasca con le palline colorate.palline
    Di fianco al suo ingresso il cartello delle “regole”, naturalmente ignorato completamente (anche se questo è un altro discorso..). Vedi bimbi di 3 anni travolti da altri grandi e grossi, o feroci battaglie di palline scagliate ovunque.. Ad un certo punto vedo mia figlia, di 3 anni, fermarsi e fissare una nonna elegante in completo pastello che non smette di correre su e giù urlando ad una combricola di giovanotti, che nel frattempo non smettono di rincorrersi, saltarsi addosso e sbraitare, ignorando del tutto le suppliche della signora. La scena era abbastanza surreale e comica, ma quante volte capita a me la stessa cosa?

    Cosa avrei fatto io?

    Read more

    Share:
    Educazione

    Delitti e castighi

    Guarda che se non fai come dico io, TI METTO IN PUNIZIONE!!” punizione1

    Fai così o vai in castigo

    E’ l’ultima volta che te lo dico e poi fili a letto!!”

    Quante volte diciamo (o forse urliamo!!) frasi del genere? E quante volte usiamo il ricatto per far fare ai bimbi quello che vorremmo o per farli smettere di fare qualcosa che ci disturba?

    Ma facciamo davvero la cosa giusta e soprattutto: lo facciamo nel modo giusto??

    Read more

    Share:

Commenti recenti