QUELLE CHE….NON SONO STATE AL MAMMACHEBLOG

Al mammacheblog creativo
Al mammacheblog creativo

Avete presente quando segnate sull’agenda almeno 5 mesi prima che ASSOLUTAMENTE, PER NULLA AL MONDO non potete perdervi un appuntamento….ma che dico UN….L’appuntamento, quello che non si ripeterà, quello che sancirà il vostro essere parte di quella definizione che con sudore, sacrificio, dedizione e costanza vi state costruendo: ossia essere una blogger????!!!! Avete presente…..

quando fin dal mese precedente L’EVENTO vi dedicate alla relazione (virtuale) con le altre vostre colleghe-amiche blogger, definite i dettagli, gli orari del treno, l’arrivo in stazione; quando vi studiate in gran segreto la foto profilo per poterle riconoscere senza necessariamente osservare in modo ossessivo-compulsivo il petto di ciascuna (a rischio di essere giudicate un tantino invadenti e sfacciate) per poterne leggere il cartellino di riconoscimento?????

Avete presente quando studiate il vostro look fin nei minimi dettagli per trovare quel particolare da poter fotografare (per quanto mi riguarda ormai tutti sanno che sono i pantaloni!!!) da postare nella stessa giornata sulla pagina FB ed essere così riconosciuta nella folla di mommy che accalcano ogni minimo pezzetto di palazzo delle Stelline????

Modello optical
Modello optical
Effetto Flowers
Effetto Flowers
Effetto antinebbia
Effetto antinebbia

Avete presente quando organizzate in modo più militare del solito la vostra famiglia, il ritiro dei bamboli a scuola, i compiti, il pranzo, la cena, perchè il mondo non finisca quell’unico minuscolo giorno in cui vi assenterete per andare via presto al mattino e tornare forse tardi la sera con un’espressione ebete in faccia che segnala l’appagamento di tutti i vostri sensi perchè siete state parte di un tutto?

Se avete presente tutto questo sicuramente fate parte del gruppo delle family blogger, della mommy blogger, insomma di quella categoria di blogger che non aspettano altro, durante l’anno, che il MAMMACHEBLOG.

Poichè in questa settimana sono apparsi tanti post di mamme (che saluto e la maggior parte delle quali conosco o ho visto almeno una volta) che hanno raccontato il loro ESSERCI STATE al mammacheblog, la loro esperienza fantastica, il loro entusiasmo, la ricchezza che hanno raccolto in termini di relazioni, di idee, di ascolto, di suggerimenti, di consigli tecnici, di aperitivi e di merende insieme, di condivisione e di confidenze…..anche io credo sia giusto che dia il mio contributo a questa discussione, io che al mammacheblog….NON CI SONO STATA!!!!!! (e qui vi assicuro che non ho più unghie all’attivo, ho la gastrite, l’ulcera, rosico di invidia e sto piangendo!!!!)

Ebbene sì, io non c’ero, niet, nada, nisba, assente, mancante, dipartita, vacante…..e voglio testimoniare che no! Non ce la si fa, non si elabora facilmente il non essere stati parte del gruppo, il non aver preso parte alle condivisioni, il non aver avuto modo di ascoltare nuovi preziosissimi spunti, il non aver conosciuto una a una le bellissime mamme con le quali quotidianamente si “chatta” sul blog o su fb, il non aver rivisto i volti conosciuti nelle occasioni precedenti, il non essersi strafogati di merendine degli sponsor e di aperitivi del venerdì sera, o di colazioni del venerdì mattina!!!!

Mamme mi siete mancate!!!! Ma vi ho abbandonato per una causa più importante, una di quelle che hanno fatto nascere i nostri blog, un motivo per il quale mi sento di poter scrivere e di poter raccontare la mia esperienza di mamma: mia figlia! Mia figlia aveva una gara importante di ginnastica artistica e lei era la priorità perchè era giusto essere con lei.

Per fortuna posso leggervi nei vostri post e arricchirmi a mia volta con i vostri racconti, unendomi al coro di molte di voi quando dichiarano il valore di questi eventi, al di là dei contenuti: il trovarsi, il condividere, il confrontarsi, così come facciamo tramite i nostri blog, ma in modo forse un pò più intimo.

Al prossimo incontro ragazze, vedrò di non mancare anche perchè…..

…avevo un paio di pantaloni da urlo!!!!!!!

firma_Sara

9 Comments

  1. come ti capisco, avevo organizzato tutto, ma poi alla fine niente partecipazione al super evento perchè da dove vivo io troppo lontano da arrivarci x un solo giorno e mia figlia che ha solo due anni e logicamente in quella settimana non stava benissimo non potevo lasciarla per due giorni…quindi sogno svanito nel nulla così….che dire cara leggo e rileggo i post delle mamme che hanno avuto la possibilità di partecipare e rosico in senso buono per loro…un abbraccio

  2. Eh sì, cara ilfilodiarianna, ho scritto proprio il post per tutte noi che avremmo voluto esserci per poter realizzare concretamente quella community in cui crediamo tanto quando scriviamo i nostri blog. Anche io, che ho partecipato al mammacheblog creativo qualche mese fa, ho raccontato dell’esperienza fatta, perchè è veramente più forte di te condividere le sensazioni che si provano nel vedersi finalmente in faccia e conoscersi!!!! Eventi come questi ti restituiscono un pò di quella realtà che il web, per sua natura, tende a mettere sullo sfondo….Un abbraccio anche te!!!!!! Ci saranno altre occasioni, o ce le costruiremo….

  3. Pensieri rotondi

    Eccomi, sono anch’io tra le mancanti… Eventi virali sparsi, convalescenze difficili, tre figli da piazzare. Che dire? Non ce l’ho fatta!!! Mi commuove leggere la tua buona ragione. Tutta la mia comprensione!

  4. Ciao! Mi sono davvero riconosciuta in tutto quello che hai scritto! Avevo organizzato tutto nel minimo dettaglio, ero riuscita a organizzare tutti gli orari dei miei tre bimbi, oltretutto era il mio regalo di compleanno (ho compiuto gli anni proprio l’8!)… Poi, il giorno prima ho dovuto cancellare il tutto… Per carità, ho scelto io e non ci ho pensato due volte (la nonna di mio marito é venuta a mancare) però mi sarebbe davvero piaciuto partecipare al mio primo #mammacheblog … Sarà per il prossimo anno!

    1. Ciao Michela!!!! Ho pensato che fosse necessario dare voce anche a noi mamme che x mille motivi non siamo potute andare. Magari potremmo organizzare un evento alternativo titolato come questo post!!!! Anche x esorcizzare… 😉

  5. Pingback: TOP OF THE POST #37 – 18 Maggio 2015 | momfrancesca

Rispondi