Mio figlio si pittura le unghie!!!!

Tra le attività e i giochi che amano di più fare i miei figli ci sono: i Mio figlio ai pittura le unghietravestimenti con le cose della mamma, camminare con le scarpe con il tacco (io viaggio sempre in paperine quindi le mie figlie sono un po’ penalizzate, ma qualche colpo di testa l’ho fatto e alcune zeppe vertiginose le ho comprate anche io!!!), acconciarsi i capelli, mettersi lo smalto o meglio dedicarsi alla nails art (come dicono loro), cambiarsi orecchini e gioielli vari e ovviamente truccarsi!

Beh niente di strano direi, tutto nella norma!

Solo che io ho anche un piccolo maschietto di quasi tre anni che chiaramente vuole fare esattamente quello che fanno le sorelle, e quindi reclama i codini (del resto ha i capelli ricci e di media lunghezza), il rossetto e le unghie smaltate, nella disapprovazione generale di casa, del papà e dei nonni e zii.

Ma non la mia! Ho sperimentato ormai da 11 anni, da quanto è nata la mia primogenita, che per alcune questioni educative sono decisamente controcorrente. Quella dei giochi è una!

Perchè le femmine possono giocare con le pistole, le fionde, il pallone, gli attrezzi del Meccano, mentre i maschi non con i giochi “da femmina”? Perchè dovrei vietare a mio figlio di sperimentare il trucco, il colore, l’utilizzo del passeggino-gioco, la coda o i codini se vede le sorelle che nel farlo si divertono moltissimo?

Credo che ogni età abbia le sue “scoperte” e credo che i bimbi vadano aiutati a scoprire vari modi di giocare e a scegliere o costruire differenti giochi, potendo così esprimere attraverso il gioco le proprie emozioni!

Così metto a disposizione tutto quello che ho in casa, inclusi tazzine e pentolini per far da mangiare, scope e palette per riordinare, spazzole e bigodini per acconciare… Non credo che per questo mio figlio non saprà costruirsi la propria identità sessuale, credo invece che potrà essere forse più capace di conoscere l’universo femminile ed entrarci più consapevolmente in relazione.

Vi lasciamo un articolo per approfondire un pò il tema della stereotipizzazione dei giochi in base al genere e il post su Caterina e il suo modo di giocare.

Voi cosa ne pensate?

2 Comments

  1. Pingback: Mamma, sai cosa farò da grande? ….. « ascoltamicongliocchi

  2. Pingback: Mia figlia si fa la barba « ascoltamicongliocchi

Rispondi