CookLab: torta vegetariana con mele e avena

Torta vegetariana

Una ricetta simile a questa l’ho trovata sul sito di Vegolosi che adoro per gli spunti che offre soprattutto a stampo vegano.

Tuttavia l’ho riadattata perchè a casa mia sono tutti onnivori e il rischio è che poi certe sperimentazioni a stampo veg debba mangiarle solo io! Così ho preso la ricetta di ciambella vegana proposta da loro e ne ho fatto una mia versione di torta vegetariana con mele e cereali, in primis l’avena che adoro.

Devo dire che questa versione è piaciuta parecchio e si presta, oltre che per la colazione, anche per una merenda accompagnandola con un the o una tisana aromatica.

Ingredienti per una torta con stampo da 20/22 cm di diametro:

  • 300 g di farina integrale (se non vi piace il sapore dell’integrale, potete spezzarla togliendo 100 gr di integrale e inserendo la farina 0)
  • 50 g di fecola
  • 180 g di zucchero di canna integrale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 buccia di limone
  • 5 gocce di essenza di rum
  • 1 pizzico di sale
  • 100 ml olio di girasole
  • 150 ml di latte di riso o avena
  • 250 gr di yogurt di bianco dolce
  • 2 mele golden
  • cereali in fiocchi e avena quanto basta

Mettete in una planetaria (se non l’avete è sufficiente anche un contenitore capiente) la farina setacciata con la fecola e il lievito. Aggiungete zucchero, pizzico di sale e scorzetta di mezzo limone. A questo punto mescolate e aggiungete lo yogurt, l’olio, il latte e le gocce di rum e amalgamate bene. Tagliate a pezzetti le due mele e aggiungete anche queste ultime all’impasto che dovrà risultare morbido e un po’ appiccicoso.

Foderata uno stampo con carta da forno e inserite il composto ottenuto. Sopra aggiungete avena in fiocchi e cereali croccanti (quelli che avete in casa, anche il muesli se vi piace con un pò di uvetta) e una spolverata di zucchero di canna.

Infornate in forno già caldo a 180° ventilato per almeno 45 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornare e servite fredda.

Rispondi