CookLab: torta di carote e nocciole

Torta carote e nocciole
Torta carote e nocciole

La torta di carote è un classico che non muore mai e nel web si trovano milioni di ricette e varianti sul tema. Per cui non voglio certo dirvi che la mia sia la migliore, ma posso assicurarvi che è buonissima e un tantino diversa dalle altre. Per prima cosa perché recupera gli scarti prodotti dall’estrattore!!!

In cos’altro varia? Leggete e capirete!!!!

Come vi dicevo, cercavo innanzitutto un modo per “riciclare” gli scarti che produce l’estrattore, soprattutto quando faccio estratti a base di carote e mele. Sicchè ho modificato la classica ricetta che avevo della torta di carote utilizzando gli scarti di carote e mele per un quantitativo di circa 200 gr (ma potete farla anche se non avete l’estrattore, semplicemente grattugiando gli ingredienti principali).

Ingredienti:

  • 200 gr di scarti di carote e mele (oppure se non avete l’estrattore grattugiate 150 gr di carote e 50 gr di mele con buccia)
  • 150 gr di zucchero integrale di canna
  • 100 ml di olio di semi
  • 3 uova intere
  • 200 gr di farina integrale
  • 100 gr di farina bianca 0
  • 1 bustina di lievito
  • 6 gocce di estratto di ruhm
  • 100 gr di nocciole non tostate

Mettete in una planetaria o in una bool le uova con lo zucchero e mescolate fino a creare una bella cremina gonfia. Aggiungete gli “scarti” di carote e mele (oppure grattugiate carote e mele e passate la polpa attraverso un colino per espellerne più liquido possibile), l’olio, le farine, il lievito, le gocce di ruhm ed infine le nocciole tagliate a coltello in modo grossolano.

Ricoprite uno stampo per dolci del diametro di 24 cm con carta da forno, inseritevi l’impasto ben amalgamato ed informate in forno già caldo a 180° per circa 35/40 minuti.

Sfornate e servite la torta fredda.

Buon appetito!!!!!

firma_Sara

 

 

Rispondi