CookLab: muffin di zucca e cannella

10807049_4691454701864_53330787_nOggi ci è venuta a trovare un’ospite davvero speciale, una ragazza con mille talenti e uno spiccato senso del gusto (estetico, culinario, artistico…). Insomma Pamela!!!

Quello che ci propone è una ricetta davvero sfiziosa e, come piace a noi, di stagione, perchè utilizza i frutti (in questo caso la verdura) che il nostro autunno ci offre: la zucca.

Come sapete la nostra cucina è sempre abbastanza salutare e cerca di far conoscere ai bimbi (e non solo per la verità) alimenti ed ingredienti che difficilmente inseriscono nella loro alimentazione “allo stato naturale”. Per cui inventiamo e rivisitiamo spesso ricette perchè possano arricchirsi di ingredienti “come piace a noi“!!!!

Ingredienti:

  • 130 ml di Olio
  • 100 gr di Zucchero di canna
  • 90 gr di Miele
  • 1 Uovo medio
  • 225 gr  di polpa di Zucca
  • 1 grosso pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 200 gr di Farina tipo 00
  • mezzo cucchiaino Cannella in polvere

Per preparare i muffin alla zucca, “cubettate” la zucca (togliendo sia la scorza che i semi) e fatela cuocere a vapore in modo da mantenere integre le sue proprietà nutrizionali.

Nel frattempo sbattete l’olio (se vi piace un pò più “pieno” il gusto potete sostituire l’olio di semi con il burro) con lo zucchero di canna, il miele, la zucca schiacciata bene ed infine l’uovo. Quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati e risulteranno cremosi, fermatevi. In un altro recipiente setacciate la farina con il bicarbonato, unite il sale e la cannella ed amalgamate per bene il tutto con un cucchiaio.

Fatto questo unite le polveri all’impasto cremoso e continuate ad amalgamare per qualche minuto.

10743715_4691454741865_1123861437_nIl composto è pronto, non resta che metterlo negli appositi stampi da muffin: mettete un pirottino di carta all’interno di ogni stampo per muffin oppure imburrate gli stampini e infarinateli, poi riempite con l’impasto alla zucca una sac à poche (ma potete anche usare il cucchiaio!!!). Distribuite uniformemente il composto negli stampi ed infornate il tutto in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti.

Se volete, alla fine, potete aggiungere a decorazione (ma non solo!) qualche goccina di cioccolato…giusto per dare la croccantezza, che come dicono i grandi chef, non deve mancare mai!

Non sono una meraviglia? La foto sprigiona perfino il profumo!!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest Ricette d’Autunno

Contest Ricette d’Autunno

6 Comments

    1. Eh sì Robby, goloso ma soprattutto dal profumo di autunno…a noi piace ricercare nelle ricette le stagioni che si attraversano, e questa ne ha i colori, i sapori e i profumi!!!!
      Facci sapere se la sperimenterai!!!!

Rispondi