Cooklab: muffin alle cime di rapa

Muffin alle cime di rapa
Muffin alle cime di rapa

Questa è una ricetta davvero molto molto semplice, ma introduce ad un ingrediente spesso sottoutilizzato in cucina, oppure “relegato” al ben più noto e pugliese piatto delle orecchiette alle cime di rapa. E invece la nostra mammAmica Anna ci presenta un piatto che prevede queste verdure e che può essere arricchito o modificato in mille altri modi diversi.

Stiamo parlando dei muffin alle cime di rapa!

Ricetta per 12 muffin:

  • 5 uova intere
  • 1 carota media
  • una zucchina piccola
  • meta’ scatola di mais
  • 200 gr Cime di rapa scottate
  • Mozzarella a striscioline

Si grattugiano la carota e la zucchina e le si mescolano con il mais. Si montano un po’ con la  frusta le uova con il sale e qualsiasi spezia vi possa piacere (origano, basilico, erba cipollina, timo, maggiorana).
Imburrare lo stampo da muffin (oppure utilizzate i pirottini così da ridurre l’apporto di grassi) e sistemare in ogni buco 1 o 2 cucchiai di verdure e poi le cime di rapa. Versarvi sopra il composto d’uova fino a mezzo cm circa dal bordo e sopra aggiungere la mozzarella e, se volete, una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato. Infornare in forno già caldo a 180 gradi per 15/20 minuti.
Si alzeranno come soufflé, ma poi si riabbasseranno un po’ fuori dal forno.

Questa ricetta può essere arricchita con striscioline o cubettini di pancetta, da abbrustolire a poi inserire nel composto di verdura, per dare un po’ di grinta in più al piatto.
Comunque ognuno può sbizzarrirsi e usare le verdure e i formaggi che gli piace, tipo olive nere e pomodori secchi, spinaci crudi, emmental, fontina, gorgonzola… unico consiglio prediligere verdura che non rilasci troppa acqua, perché il rischio è che rimangano più umidi, mentre se si usano verdure tipo gli spinaci e le cime di rapa rimangono più asciutti e si gonfiano meglio.

A questo punto, buon appetito a tutti!!!!!!!

Rispondi