CookLab: il tempo delle.. zucche

fuocoSettembre: si iniziano ad accendere le stufe, maturano le zucche negli orti e io metto via la scorta in congelatore 😉

Da piccola la odiavo, le verdure mi sono sempre piaciute crude e la zucca in casa era soprattutto legata ai tortelli di zucca, che io detestavo con tutte le forze e anche adesso non amo particolarmente, d’altronde non ci possono essere mezze misure, o si amano o si odiano! Unica eccezione la facevo con la zucca fritta che mio nonno ogni tanto faceva insieme alla polenta fritta, tagliata sottile sottile e fritta rigorosamente nello strutto, mi sta venendo l’acquolina in bocca!! Ai miei figli piace sia con il sale che con lo zucchero, una merenda alternativa o uno stupendo antipasto!

Quando pulisco la zucca mi piange sempre il cuore buttare via la scorza e i semini. Ecco come recupero tutto..

semi di zuccaPer la scorza vi segnalo dei muffin fantastici che ho sperimentato più volte anche con mie varianti, ma che sono davvero buonissimi!

Con i semi invece si possono fare degli snack golosi e salutari, il procedimento è molto semplice! Pulisco la zucca separando la parte centrale con i semi e i filamenti, questi li metto in uno scolapasta e li sciacquo molto velocemente sotto l’acqua senza preoccuparmi di togliere tutti i filamenti, poi li metto in un contenitore ricoprendoli di acqua a cui aggiungo un cucchiaino di sale. semi di zucca pulitiLi lascio lì per una giornata intera, finchè non ho il tempo per procedere, mescolandoli ogni tanto, cioè quando passo di lì e me lo ricordo 😉

A questo punto si può procedere in due modi: o li cuocete in padella a fuoco molto alto o li mettete un una teglia in forno a 200°. Ungere con poco olio sia la padella che la teglia e farli tostare mescolandoli di tanto in tanto finché non risultano ben dorati. Avendoli messi prima in acqua e sale non c’è bisogno di salarli, ma questo lo deciderete voi assaggiandoli!semi di zucca in forno

Sono uno snack salutare, non sto qui ad elencare le proprietà dei semi di zucca visto che non ne ho la preparazione, ma vi posso dire che sono buonissimi!!

 

zucca al fornoVi lascio anche una ricetta super veloce per la zucca: tagliatela a fette spesse al massimo qualche centimetro e disponetele in una teglia su carta da forno, aggiungete delle foglie di erbe aromatiche a piacere (io ho messo alloro e rosmarino), cospargete con sale grosso (c’è chi aggiunge anche pangrattato), un filo d’olio e infornate a 180/200° per 10-15 minuti in forno preriscaldato. Se le fette le avrete tagliate più spesse sono ottime anche come secondo o contorno da servire subito, io amo anche tagliarle sottili da mangiare come snack, risulteranno più croccanti. Magari raccontatemi voi come le preferite 😉zucca cotta in forno
zucca
firma_Monica

 

Rispondi