Scegliere le parole

Alla mia età non si è più considerati soltanto figli, perchè si è un po’ nella terra di nessuno, in quella in cui pochissime persone ti chiamano signorina, e sono invece molti di più quelli che usano l’appellativo signora. Signora fa parecchio capelli bianco/grigi, borsetta a braccio, occhialini sul naso, …

Adolescenza e dilemma del porcospino

Sono venuta a conoscenza del dilemma del porcospino ai tempi dell’università, quando studiavo Schopenhauer e sono stata folgorata sulla strada di Damasco. Era la metafora perfetta per le relazioni umane e soprattutto, secondo me oggi, per quelle da ricostruire con un figlio adolescente. Una compagnia di porcospini, in una fredda giornata d’inverno, …

Faccio le cose, ma non so perchè

Dare un senso a tutto quello che facciamo dovrebbe essere una prerogativa di consapevolezza, che potrebbe aiutarci a non fare gli stessi errori, ma anche a reiterare comportamenti che al contrario riescono bene, che producono un risultato positivo. Fare le cose sapendo la motivazione per le quali le facciamo dovrebbe …

Adolescenza: ma come ti vesti???

I temi che riguardano quell’estenuante interessante periodo che va sotto il nome di adolescenza sono numerosi, talmente numerosi che abbiamo deciso di dedicare loro una rubrica. Nel trattarne alcuni in post passati, inciampiamo su un tema particolarmente caro all’adolescente, di quelli che catturano la sua attenzione per quasi la totalità …

Quando il cordone ombelicale fa… zac!

Ti diranno che i figli non sono fatti per essere una proprietà del genitore, che devono essere liberi di andare, di spiccare il volo, di allontanarsi dal nido per farvi ritorno quando lo decidono loro, non quando lo vorresti tu. Ti diranno che non dovrai ostacolare le loro esperienze, la …