Donne di cuore: la libreria dietro l’angolo di Katia

Per la nostra rubrica Donne di cuore, ospitiamo oggi Katia El Mogi, una bellissima donna con mamma italiana, papà egiziano, ed un fratello negli Stati Uniti, quindi con il nomadismo nel DNA. L’amore primordiale per il viaggio e le lingue straniere la portano a scegliere il Liceo linguistico e, successivamente, …

Adolescenza: ma come ti vesti???

I temi che riguardano quell’estenuante interessante periodo che va sotto il nome di adolescenza sono numerosi, talmente numerosi che abbiamo deciso di dedicare loro una rubrica. Nel trattarne alcuni in post passati, inciampiamo su un tema particolarmente caro all’adolescente, di quelli che catturano la sua attenzione per quasi la totalità …

Quando il cordone ombelicale fa… zac!

Ti diranno che i figli non sono fatti per essere una proprietà del genitore, che devono essere liberi di andare, di spiccare il volo, di allontanarsi dal nido per farvi ritorno quando lo decidono loro, non quando lo vorresti tu. Ti diranno che non dovrai ostacolare le loro esperienze, la …

Caro papà ti scrivo…

Caro papà ti scrivo, ma non per distrarmi un po’ e nemmeno perchè sei molto lontano, semmai proprio il contrario, per concentrarmi e perchè sei molto molto vicino.

Adolescenza: tra feeling e conflitto aperto

Un tema che non ho ancora trattato nel nostro ciclo di incontri virtuali sull’adolescenza è il tema del conflitto. Argomento particolarmente impegnativo, che vivo in prima persona proprio perchè in casa c’è una bellissima farfalla che sta spiegando le ali e abbandonando il suo bozzolo. Peccato che mentre l’infanzia spesso …

Unendo le lettere, faccio una parola!

Capita spesso di sentirmi dire: “Ormai con tre figli, sarai abituata a tutto e non ti stupirai più di nulla!” e io sorrido, rispondendo…..provare per credere! Credo in effetti che mi appartenga molto la capacità di sorprendermi rispetto alle cose, alle situazioni, a ciò che vedo, sento o in generale …

Adolescenza e palpitazioni di cuore

Quando ero poco più che una ragazzina e in casa iniziavo a commentare i maschietti che mi giravano intorno, magari parlandone con mia madre, o al telefono con le mie amiche del cuore, ricordo una frase che mi diceva mio padre. Quella stessa frase si è incistata così profondamente nella …