Adolescenza : “E’ qui la festa?”

Seguendo passo passo il percorso di sviluppo di un adolescente, dopo il fatidico momento di cui abbiamo già parlato delle uscite frequenti e ripetute (leggi a questo proposito Adolescenza: Mamma, io esco!), si propone all’attenzione dei genitori il tanto scongiurato quanto naturale periodo delle rischieste di partecipazione alle feste. E’ incredibile …

Come ti spiego la povertà?

Ci sono domande da parte dei bimbi che mettono parecchio in imbarazzo noi adulti, domande che non devono riguardare necessariamente argomenti o temi particolari per esserlo, come il sesso o la religione, ma che a volte spiazzano proprio perchè inattese. Ci sono domande che solo in apparenza possono sembrare semplici, …

New York: una città che rimane negli occhi

Dopo la bellezza di 16 anni ho fatto un viaggio paragonabile a quello di nozze, anche se durato la metà del tempo e con altri tre elementi aggiuntivi: i nostri figli. Il pretesto è stata la maratona che annualmente si svolge a New York e che mio cognato ha deciso …

Di roller, skateboard, waveboard, hoverboard e altre….meraviglie!!!

Spesso uno pensa che basti essere sportivo, o definirsi tali, per poter affrontare tutte le sfide che la vita ti pone innanzi, anche quelle che non ti pone e che ti puoi andare tranquillamente a cercare da sola. Spesso uno pensa che basti avere l’utilizzo di entrambe le braccia e …

Amicizia anche se..

Quanto piace ai nostri figli invitare a casa amichetti per giocare in compagnia e far vedere i propri giochi!!! I miei figli vorrebbero sempre avere qualcuno a casa, ma per questioni organizzative abbiamo la possibilità di invitare solo nei fine settimana (sempre che non ci siano partite/concentramenti, cerimonie, scout, catechismi, …

Adolescenza: Mamma, io esco!

Siamo giunti alla fatidica età in cui tuo figlio, nel mio caso figliA, non ti chiede più le cose, ma te le comunica, della serie ti informa di qualcosa che ha già deciso e che non presuppone il tuo beneplacito, ma semplicemente il tuo esserne a conoscenza. Di quando tu …

Lasciar crescere significa anche permettere che… giochi a calcio

Diciamocelo: i figli devono crescere e poter fare autonomamente le proprie scelte sportive, seguire il palpito del loro cuore e poco importa quale sport sceglieranno, perchè tanto sarà esattamente l’opposto di quello che desidereresti. E non tanto perchè vorresti che la scelta ricadesse sullo sport che hai fatto tu alla …